Parte III

Insieme a qualche foglia gialla che cade dagli alberi si riapre l’album dei ricordi.
Ora Silvana e Giuseppe tutti i giorni escono per camminare, chiacchierare, riscoprire le piccole cose che per anni hanno dato per scontate. Dopo più di quarant’anni, oggi ognuno lascia che l’altro scopra qualcosa di sé. L’attenzione ai gesti, agli sguardi, ai racconti, il valore di pensare insieme al futuro, la voglia di viaggiare, di conoscere, che finalmente ha contagiato anche Silvana.

Insieme hanno prenotato un viaggio, passato il Natale in montagna, Silvana è tornata a chiacchierare, a ridere di gusto fino a notte fonda, Giuseppe è tornato a sciare. Sono complici senza la necessità di guardarsi. Ogni cosa ha un valore nuovo, una importanza nuova, un motivo nuovo di esistere. Si sentono fortunati e sono felici.

Ogni cosa non è tornata al suo posto. Ne ha trovato uno nuovo. Migliore.
10 / 24 enlarge slideshow
11 / 24 enlarge slideshow
12 / 24 enlarge slideshow
13 / 24 enlarge slideshow
14 / 24 enlarge slideshow
15 / 24 enlarge slideshow
16 / 24 enlarge slideshow
17 / 24 enlarge slideshow
18 / 24 enlarge slideshow
19 / 24 enlarge slideshow
20 / 24 enlarge slideshow
21 / 24 enlarge slideshow
22 / 24 enlarge slideshow
23 / 24 enlarge slideshow
24 / 24 enlarge slideshow
loading